VIDEO 5 GIORNI A 5 STELLE

DI BATTISTA - 11.05.2016 OTTOEMEZZO

11.05.2016 - ALFONSO BONAFEDE (M5S) Unioni civili: tutta la verità in faccia al governo

venerdì 19 febbraio 2016

#TTIP: IL TRATTATO FANTASMA

Il trattato transatlantico sul commercio e gli investimenti, nonostante riguardi direttamente più di un miliardo di persone tra USA e UE, è ancora oggi mantenuto segreto. Ma grazie al lavoro di giornalisti e organizzazioni politiche, diverse informazioni sono diventate di dominio pubblico.
Quello che appare chiaro è innanzitutto la volontà di dare più potere alle imprese e quando si parla di imprese non si parla certo del falegname sotto casa, ma delle multinazionali. Statunitensi ed Europee. In che modo? Rimuovendo ciò che resta dei dazi doganali, ma anche superando le cosiddette “barriere non tariffarie“, cioè regolamenti e normative divergenti tra le due sponde dell’Atlantico. Già è significativo che regolamenti e normative siano considerati “barriere non tariffarie”. Si tratta in poche parole di creare una enorme “free zone” di libero commercio di merci e servizi, in cui non varrebbero più i limiti imposti dalle normative vigenti nei singoli Stati, in molti casi frutto di conquiste ottenute dalle battaglie in difesa di standard sociali, lavorativi ed ambientali. Sono previste sanzioni durissime per chi non rispettare tali clausole, togliendo di fatto agli Stati qualsiasi potere in materia.

Il coordinatore nazionale di Attac, Marco Bersani spiega in questa breve intervista le ragioni di chi si oppone al trattato TTIP, ennesimo attacco ai diritti ambientali e sociali. (video di Angelo Maresci)

video

Nessun commento:

Posta un commento